Stupro di gruppo per il calciatore Robinho

0
366

Brutta storia per l’ex attaccante del Milan Robinho coinvolto in un episodio con probabile stupro di gruppo nei confronti di una ragazza diciottenne. Il Corriere.it ha reso noto che il giocatore brasiliano è accusato di stupro di gruppo per un fatto accaduto nel gennaio del 2013.

Stando alle indagini del pm milanese Stefano Ammendola, Robinho avrebbe incontrato questa sua fan in un ristorante, in compagnia di sua moglie e di suoi cinque amici. Sulla base di alcune fonti il giocatore avrebbe accompagnato la moglie a casa e sarebbe tornato per spassarsela con i suoi compagni e qualche ragazza. Il gruppo, preso dal divertimento e dall’euforia, avrebbe abusato della ragazza compiendo una vera e propria violenza sessuale.

Ad onor di cronaca va ricordato che Robinho era già stato arrestato per stupro nel 2009 quando indossava la maglia del Manchester.

NO COMMENTS